Monica Melli

Danza Classica, Modern, Danza Creativa, Fitness Dance

Inizia a danzare all’età di 5 anni nella scuola locale.
All’età di 10 anni la voglia di provare nuove esperienze la porta ad avvicinarsi alla danza moderna e all’età di 16, dopo uno stage ad Ivrea con Cristina Taschi, incontra Virgilio Pitzalis il quale sarà il suo Maestro per 2 anni presso L’Accademia di Milano.
Al Teatro Nuovo di Torino, per due anni consecutivi, passa l’audizione di modern Jazz, vincendo così cinque settimane di corsi estivi a Vignale Danza dove inizia l’approfondimento di nuovi stili.
Prosegue i suoi studi nel mondo della danza classica e della danza moderna seguendo i vari stage con diversi insegnanti, tra i quali: Mvula Sungani, Maura Paparo, Valerio Pino, Maria Zaffino, Anbeta Toromani, Garrison Rochelle, Virgilio Pitzalis. Nel 2004 inizia la sua esperienza nell’insegnamento della danza moderna.
Nel 2007 arriva a IDEADANZA e continua gli studi di danza moderna con Monica Lia, di danza classica con Monica Sava e inizia lo studio della danza contemporanea con Oriete Claro.
Nel 2009 frequenta il corso di Alidanza, diplomandosi Tecnico di Primo livello, nel 2010 procede con il medesimo corso diplomandosi Tecnico di Secondo livello, istruttore in danza moderna, e nel 2011 consegue il diploma di istruttore in danza creativa.
Parallelamente a questi corsi di studi, lavora come ballerina per l'orchestra Bagutti esibendosi nel prestigioso teatro Ariston di San Remo e presso il teatro di Parma.

Continua lo studio della tecnica moderna con l'insegnante Sonia Usurini presso la scuola MOMA STUDIOS di Milano e lo studio della tecnica classica con Elisa Caramaschi presso IDEADANZA.
Fa parte del laboratorio coreografico di IDEADANZA col quale si esibisce in diversi teatri italiani tra cui il teatro Fraschini di Pavia, l'auditorium di Bergamo e il teatro Sociale di Brescia.

Dal 2011 è coreografa della "Compagnia della Re", nuova compagnia dialettale del comune di Cava Manara.

Nel 2012 partecipa come coreografa al concorso " un palcoscenico per tutti" a Settala, con la coreografia "linee d'aria", vincendo l'accesso alla finale nazionale di Jesolo, dove si classifica al 4º posto come miglior coreografa emergente.

Nel 2013 fonda Cavadanza che opererà nel territorio cavese fino a giugno 2018, per poi trasformarsi in BeArt Olevano, nella quale attualmente lavora con i suoi soci e Amici, Cristina e Andrea e suo Marito Angelo.

Sempre nel 2013 continua gli studi di modern jazz con gli insegnanti, Sonia Usurini, Alessandra Galdi e Cristina De Rosa, presso IDEADANZA.

Nel 2013 lavora presso la scuola DANZAMI di Gropello Cairoli come insegnante di danza Moderna e dal 2013 al 2018, come insegnante di danza Moderna, danza Classica, danza Creativa e Fitness presso la propria scuola,  e come assistente in danza Moderna e danza Classica al fianco di Anna Vigo, direttrice della scuola IDEADANZA.

Nel 2014 continua i suoi studi di danza Classica con Silvana Burtulla.

Sempre nel 2014 al concorso di Settala partecipa come coreografa del pezzo "Consapevole illusione" vincendo il premio "Miglior tecnica moderna".

Nel 2015 partecipa come coreografa al concorso "un palcoscenico per tutti", dove la scuola si posiziona al 3º posto; lavora anche come coreografa e ballerina nella band musicale RAD1.

Sempre nel 2015 inizia il corso di formazione e aggiornamento per insegnanti di danza classica "Metodo Sava” riconosciuto dal C.I.D., diplomandosi con menzione nel novembre 2017.

Nel 2018 frequenta il corso Progressing Ballet Tecqnique ricevendone l’abilitazione all’insegnamento.

Ad oggi è alla direzione artistica di BeArt Olevano e insegnante di Avviamento alla Danza, Propedeutuca, Danza Classica, Danza Moderna, progressing ballet tecnique e Fitness dance.